skiplink

tecnica piuttosto diffusa per consentire un accesso agile ai browser vocali è quella dello skiplink nascosto. come funziona di solito: si inserisce un div hidden, all’interno del quale si inserisce un link ad una anchor. tale anchor è posizionata più in basso nel codice, in modo che leggendo la pagina con un browser vocale il link consenta di saltare immediatamente al contenuto.

ok, questa è la tecnica, e loro ci devono aver provato. ma poi…

ma poi hanno commentato tutto, ecco il codice che si riscontra nelle pagine (conservo la spaziatura originale per evidenziare anche la pulizia e l’ordine del codice):


<!--tr>

 <td valign="top" align="left" >

 <a href="#wpsMainContent">
<img width="1" height="1"
src='/wps/images/dot.gif'
alt='Skip to main content' title='Skip to main content'></a>
	</td>
	<td valign="top" align="right">

	</td>
</tr-->

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: