Sanremo: una scheda raffinata ed innovativa

[su segnalazione di aghost -10q] – UPDATE 15/03/2007 + 16/03/2007

Dopo Rimini, continua il nostro rapido girovagare tra le città d’Italia più famose.
E’ la volta di Sanremo: pare non siano proprio contentissimi.

Anzitutto Sanremo è, per Italia.it, San Remo… ???


[nota per la redazione di Italia.it: anche nella scheda della provincia di Imperia !]

In compenso se si fa una ricerca di Sanremo si è subito attratti da una sfilza di
SANREMO-Benvenuti che danno rapido ed immediato accesso alle schede di alberghi vari di Grado, Firenze, Chianciano, Cervia, Ceva (Cuneo), Caorle, Jesolo, ecc.

I riferimenti chiaramente sono sbagliati, ma questa ormai è la norma.
Quelli giusti [sempre per la redazione di Italia.it, sia chiaro eh ?!] sono:

C.so Cavallotti, 51
Tel. 0184/580353/580329
Fax. 0184/505611
Ufficio.TurismoManifestazioni@comunedisanremo.it

sito ufficiale: http://www.comunedisanremo.it/

Questo è quanto si legge di San [staccato] Remo:

“La città dei fiori” è sicuramente uno dei più bei monumenti alla Belle époque di tutta Europa. San Remo, quando venne scoperta dagli inglesi negli ultimi decenni dell´`800, era una piccolo centro in una splendida piana. Essa [ essa ? ] venne rapidamente trasformata da un´architettura raffinata e innovativa, mentre sui suoi colli prendeva piede l´industria dei fiori: si crearono parchi, ville, i grandi alberghi e il Casinò Municipale, i caffè e i corsi, dai quali tuttora emana una inimitabile atmosfera fin de siècle. Tutto questo non ha però portato alla distruzione del suo caratteristico centro medievale, detto la Pigna e di monumenti ricchi di storia e d´arte, come il Duomo.

Wikipedia (ed altri siti ) ci dicono che:

La posizione geografica, in una insenatura riparata dalle montagne, è la principale causa del rinomato clima mite della città, che la rende mèta di soggiorni sia estivi, sia invernali, anche curativi.

Caspita, da una piana ad un’insenatura, davvero un bella evoluzione !

Per il resto, qui nessun cenno e/o riferimento al Festival della Canzone Italiana, per il quale c’è però una scheda separata.
Quindi tranquilli, se fate click su Eventi subito compare:

Sanremo – Eventi

In questo periodo non hanno luogo manifestazioni. Per cercare le manifestazioni di altri periodi, è possibile effettuare una ricerca avanzata.

Cerca eventi

Meno male che almeno tra i cinema compare l’ Orfeo, a quanto pare chiuso da tempo.

Comunque sembra che la redazione sanremese del quotidiano La Stampa abbia condotto un’inchiesta evidenziando vari svarioni in tutta la provincia di Imperia.

Il Presidente della Provincia Gianni Giuliano, contattato in proposito per un parere, avrebbe detto: “E’ vergognoso promuovere così l’Italia… mi complimento col Ministro Rutelli !” [Fonte: sanremonews.it]

Per solidarietà scandaloitaliano si aggrega con un suo personalissimo “Complimentoni, eh !?!”. :-D

UPDATE – 15/03/2007

Una rapida correzione al volo ha riconvertito, nel titolo scheda, San Remo in Sanremo. Il resto al momento sembra immutato ed assolutamente in linea con lo slogan del mitico logo
Italia: un paese di qualità.

UPDATE – 16/03/2007

Con la seconda revisione anche la grammatica e sintassi è stata sistemata, ora il festival è citato, i riferimenti sono stati corretti e sono stati persino aggiunti tre links (wow!).
La piana ottocentesta è rimasta, ma confidiamo nella terza revisione (e nella denuncia in arrivo).

TERZA REVISIONE !

Nostra e loro.  ;-)
Piano, piano… anche la piana ottocentesca sanremese ha lasciato spazio ai colli.

3 comments so far

  1. cymbalus on

    Il fatto che il festival non si menzionato depone, per una volta, a favore della redazione… ;-)

  2. […] opera di debugging a 360 gradi sul portale turistico varato dal Governo, ha dedicato un post alla scheda con cui Italia.it descrive Sanremo. Un’ennesima dimostrazione che, accanto alle […]

  3. Gianni on

    Certo nessuno lo avrebbe pensato, ma pare che la discussione tra “Sanremo” e “San Remo” sia una di quelle che appassiona etimologi ed abitanti della bellissima cittadina ligure da sempre. Se vi interessa sentire l’altra campana, la trovate qui


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: