13 comments so far

  1. frap1964 on

    Il logo è importante, eh…
    Anche Promuovi Italia, “filiale” di ENIT, non ha mancato allo stand del Ministero delle Attività Produttive del FORUM P.A. 2006 di presentare la sua indimenticabile realizzazione di un logo comune identificativo e di una pubblicazione
    (indovina quale…) nell’ambito dei Progetti Interregionali di Sviluppo Turistico.
    E son soddisfazioni… oh!

    Inoltre, in occasione del campionato mondiale di calcio 2006 (Campioni del Mondo !!!), Promuovi Italia ha organizzato un’azione promozionale in Germania con la collaborazione dell’ENIT e degli Assessori al Turismo delle Regioni.
    Ma vuoi vedere che si tratta dei 470.000 euro messi a bilancio 2006 di Promuovi Italia sul progettino di monitoraggio da 1,11 milioni di euro? In fondo per il monitoraggio ne avevan spesi nel 2006 soltanto 220.000…

  2. frap1964 on

    E mo’ bisognerà fare come L.Stanca nel marzo 2006 con italia.it ed individuare almeno 4 o 5 sotto-comitati operativi di supporto…
    Seguire le best-practices dei progetti vincenti è sempre un’ottima idea. :))

  3. frap1964 on

    QUESTO mi pare più indicato… :))

  4. […] Recenti Bye Bye Cetriolone: … su italia.it: il portale col sorr…Bye Bye Cetriolone: … su italia.it: il presunto cadaver…frap1964 su italia.it: la collaborazione e…lucia63 su […]

  5. Arlo on

    A me sembrava una zucchina con il lipoma.

    Nessun rimpianto, obviously

  6. […] on line. Ma nè il logo (che per la sua grande “T” verde si guadagnò in rete il soprannome di “cetriolone”), né lo sforzo linguistico di Rutelli (che suscitò l’ilarità di Beppe Grillo) servirono a fare […]

  7. […] … quindi noi siamo convinti di aver fatto un’ ottima scelta…eeeeh…. questo IT si può declinare come si vede molto bene anche con italia quindi diventerà anche il logo di ENIT… […]

  8. […] on line. Ma nè il logo (che per la sua grande “T” verde si guadagnò in rete il soprannome di “cetriolone”); né lo sforzo linguistico di Rutelli (che con il suo english molto “maccaroni” […]

  9. […] on line. Ma nè il logo (che per la sua grande “T” verde si guadagnò in rete il soprannome di “cetriolone”); né lo sforzo linguistico di Rutelli (che con il suo english molto “maccaroni” […]

  10. […] memoria? Se non ve lo ricordate vi metto qui due link tanto per rinfrescarvi la memoria : link1 e link2. Tra le varie iniziative connesse a tutto sto popò di roba (portale italia.it, ecc..) e […]

  11. […] disastroso del 22 febbraio 2007, non gli fu mai data. Il logo “cetriolone” non fu mai adottato da ENIT. Paolucci si dimise per “sensibilità istituzionale” il 19 marzo 2008, dopo che […]

  12. […] nuovo logo Italia voluto da Rutelli: come epilogo se ne ebbe l’adozione in qualche fiera, ma mai in ENIT. Si trattava dell’epico e contestatissimo logo cetriolone It ideato da […]


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: